Camini

Il tepore di una casa, un ambiente confortevole e riscaldato saprà regalarvi un'atmosfera intima e accogliente. I nostri camini sono realizzati con i migliori materiali, sono ecocompatibili e vi consentono di risparmiare, grazie alla fattura di qualità che non disperde il calore.

Presso il nostro showroom troverete le migliori soluzioni per il termoarredo, camini di qualità e curati esteticamente. Garantiamo un supporto post-vendita costante e il collaudo di ogni nostro articolo di termoarredo.

Camini a gas

L'ultima tendenza nel campo del riscaldamento è rappresentata dai camini a gas che possono essere installati in qualsiasi ambiente grazie a un'offerta molto ampia di design moderni, eleganti e funzionali.

I camini a gas conservano il fascino vintage del modello tradizionale a legna e assicurano nel contempo un riscaldamento uniforme nei vari ambienti della casa. Queste soluzioni sono anche estremamente versatili poiché possono essere installate facilmente anche nelle case prive di canna fumaria, non producono ceneri e fumi, richiedono una manutenzione molto ridotta e possono essere gestiti comodamente con un telecomando anche da remoto.

Le tipologie di camini a gas sono varie e si adattano perfettamente a ogni arredamento. In particolare sono disponibili modelli frontali, bifacciali, trifacciali e angolari. Grazie alla regolazione della temperatura è possibile scegliere la tipologia di riscaldamento più adatta per le varie stagioni, così da ottimizzare il consumo energetico che si traduce in bollette più leggere. Tra le varie opzioni di design c'è il vetro antiriflesso e si possono scegliere diversi rivestimenti e finiture interne in armonia con l'arredamento circostante.

Vai ai camini a gas in offerta

Camini a legna

I camini a legna sono una soluzione dal grande fascino vintage. Le nuove soluzioni tecnologiche hanno sviluppato diverse tipologie di camini a legna che mantengono il loro "appeal" supportato da prestazioni ottimizzate da un punto di vista energetico.

Tra le principali tipologie segnaliamo i camini a convenzione in cui il calore viene distribuito nei vari ambienti tramite il processo di canalizzazione. Il calore del fuoco non ha necessità di ventole supplementari per scaldare gli oggetti sia in prossimità sia lontani dal camino a legna. L'aria fresca tramite un'apposita presa d'aria entra dall'esterno e poi viene risucchiata tramite convenzione all'interno del vano della cappa. Infine, dopo essere stata riscaldata, risale nuovamente verso l'alto, assicurando un riscaldamento omogeneo e a basso consumo energetico.

I camini ad aria ventilata possono essere aperti oppure convertiti in termocamini. Risultano particolarmente convenienti sia da un punto di vista economico che ecologico, poiché - grazie alle canalizzazioni delle pareti - vengono riscaldate diverse zone della casa contemporaneamente. I camini aperti sono declinati in modelli frontali, angolari, esagonali o tondi per ogni esigenza. Il termocamino, invece, è disponibile nelle seguenti tipologie: focolari chiusi a legna, inserti a legna, camini a legna frontali, camini a legna bifacciali, camini a legna trifacciali, camini a legna angolari e camini a pellet. Ampia e variegata anche l'offerta relativa ai rivestimenti che comprende prevalentemente pietra, marmo e cartongesso.

Vai ai camini a legna in offerta

Camini elettrici

I camini elettrici vengono scelti sempre più spesso per la loro resa estetica, paragonabile a quella offerta dai camini tradizionali, ma soprattutto per la loro comodità: infatti, non prevedono la necessità di una canna fumaria e al tempo stesso non producono ceneri né polveri. La loro tecnologia all'avanguardia si basa sulla produzione di vapore e sull'impiego di luci a led: in questo modo si dà vita a una fiamma che risulta decisamente realistica.

I camini elettrici possono essere collocati al centro del locale, così che la luce della fiamma si possa riflettere in tutti gli angoli, ma ci sono anche modelli da appendere alle pareti, come se si trattasse di quadri. Il prezzo iniziale è molto più basso rispetto a quello di una stufa a pellet o di una stufa a legna; in più, i consumi di energia sono contenuti e convenienti. I camini elettrici non hanno bisogno di essere installati o montati e sono pronti all'uso: contribuiscono a incrementare la diffusione di calore in casa e, in più, non richiedono il ricorso a strutture di ventilazione permanenti.

Una valida opzione, inoltre, è quella offerta dai bracieri elettrici, che permettono di riportare in vita camini antichi e non più utilizzati.

Vai ai camini elettrici in offerta

Camini a bioetanolo

Il camino a bioetanolo è una soluzione di riscaldamento pratica, versatile, ecologica e a basso consumo energetico. Si tratta, inoltre, di un complemento di arredo dallo straordinario valore estetico.

Ma come funzionano questi camini? Il bioetanolo, in effetti, è una sostanza naturale che si ricava da un processo di fermentazione di biomasse vegetali, la cui combustione non dà luogo a sostanze pericolose o inquinanti. Questo sistema, d'altra parte, non necessita dell'installazione di una canna fumaria né di particolari opere murarie, né di allacci alla rete elettrica o al gas: ne consegue che il montaggio è davvero semplice e può anche essere effettuato in completa autonomia, ovvero senza l'intervento di un tecnico. Anche l'utilizzo e la manutenzione dei caminetti a bioetanolo sono di gran lunga meno impegnativi rispetto a quelli richiesti dai camini tradizionali. L'unica accortezza consiste nel collocarli in un ambiente sufficientemente arieggiato.

Per quanto concerne i consumi essi sono legati al solo acquisto del combustibile. Va detto infine che il prezzo d'acquisto varia in base al modello prescelto (da incasso, a parete, ad angolo, sospeso, ecc.) e ai vari accessori eventualmente presenti.
 

Vai ai camini a bioetanolo in offerta